CHI SIAMO

Dal 2009 le Associazioni per la tutela e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente, (FAB, LEGAMBIENTE, MOUNTAIN WILDERNESS, SERIANAMBIENTE, WWF, ITALIA NOSTRA) e privati cittadini, hanno deciso di riunirsi in un Coordinamento permanente, denominato “Orobievive”, per la tutela della montagna bergamasca.

Nato per ostacolare il progetto di unione in un unico comprensorio sciistico stazioni dell’alta Valle Seriana e valle di Scalve, ora si sta interessando alle problematiche riguardanti non solo la montagna in generale, ma l’illegale e sconsiderato passaggio di mezzi motorizzati sui sentieri delle Orobie.

Molto meglio sarebbe perseguire una politica di rilancio turistico ed economico non legata a strategie ormai superate e a criteri che non reggono l’impatto con la realtà.

Il Gruppo di coordinamento OROBIEVIVE è sempre attivo per monitorare la montagna, impedire e denunciare abusi, illeciti e speculazioni che comprendono le acque, le seconde case, le cave, ecc.).

Aderisci al gruppo di Coordinamento OROBIEVIVE